Birra finlandese degli abissi, la Shipwreck beer

di
Shipwreck Beer © Anders Näsman, Ålands Landskapsregering

Shipwreck Beer © Anders Näsman, Ålands Landskapsregering

Rinascerà da sé la Shipwreck beer, la birra finlandese degli abissi. Verrà prodotta dall’azienda Stallhagen secondo la ricetta di cinque bottiglie ritrovate nel relitto di un veliero scoperto nel 2010 al largo delle coste delle isole Åland, in Finlandia.

Secondo la ricostruzione degli esperti, il naufragio dell’imbarcazione risalirebbe al 1840 circa. È in quel periodo che la nave a vela a due alberi, trovata dai sommozzatori in posizione verticale alla profondità di cinquanta metri nel mar Baltico, colò a picco.

Shipwreck beer © Augusto Mendes, Ålands Landskapsregering

Shipwreck beer © Augusto Mendes, Ålands Landskapsregering

Esplorandola, a poppa sono state trovate 145 bottiglie di champagne e cinque di birra. Il veliero aveva anche un carico misto con beni di lusso, prelibatezze e generi alimentari tra cui una scatola di uva. Inoltre c’erano tessuti, bicchieri, spezie, caffè e vimini.

Tutte le bottiglie di birra erano in vetro soffiato marrone e della stessa forma, ed erano sigillate con tappi di sughero. Nel 1840, le importazioni di birra in Finlandia erano comuni, ma rarissime in vetro (solo il due per cento). La maggior parte del trasporto avveniva in botti.

Nonostante il clamore suscitato in tutto il mondo per il ritrovamento dell’imbarcazione, molte domande sul suo affondamento restano senza risposta: qual è stata la causa del naufragio, quale il suo porto d’origine e quale la destinazione delle merci trasportate?

Anche il nome non è stato scoperto: per comodità e, soprattutto, per il carico, l’imbarcazione è stata “ribattezzata” Champagne Schooner, il veliero dello champagne. Anche se a far parlare di sé oggi sono soprattutto le cinque bottiglie di birra.

È da loro, infatti, che dopo anni di studi l’azienda Stallhagen dell’arcipelago finlandese di Åland sta facendo rinascere una “bionda” unica nel suo genere. Chi l’ha assaggiata sostiene che la Shipwreck beer, la birra finlandese degli abissi, abbia un sapore forte e un gusto intenso. Non resta che provarla.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Birra finlandese degli abissi, la Shipwreck beer"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...